Progetti

CSPS luminosi


L’energia solare a servizio della salute pubblica


CONTRIBUTI

  • Otto per Mille della Tavola Valdese
  • Direzione dello sviluppo e della cooperazione svizzera in Burkina Faso

PARTNER

  • Comune di Koudougou

 

IL PROGETTO

Il Comune di Koudougou conta 22 villaggi e 21 Centri di Promozione Socio-Sanitaria (CSPS), 14 dei quali situati in ambito rurale. La maggioranza dei CSPS (12 su 14) è privo di illuminazione.

In assenza di luce le attività di cura ed assistenza al parto sono pressoché impossibili dalla tarda ora del giorno e durante la notte. Nei contesti rurali, i CSPS sono le "antenne sanitarie di primo livello"; unici presidi accessibili per la maggioranza della popolazione, date le distanze dai centri urbani, la non percorribilità stagionale delle strade o la mancanza di mezzi di trasporto idonei per spostare  pazienti in gravi condizioni e di donne in procinto di partorire.

 

OBIETTIVO GENERALE

Migliorare la salute materna e neonatale nelle aree rurali del Burkina Faso.

OBIETTIVI SPECIFICI

1) Migliorare la qualità dei servizi sanitari in zone rurali del Comune di Koudougou anche ricorrendo a fonti energetiche rinnovabili.

2) Favorire l’acquisizione di buone prassi igienico sanitarie nutrizionali nelle comunità rurali.

 

L'iniziativa, dalla durata di 12 mesi, si propone di raggiungere n. 4 Risultati attesi:

  1. n.6 CSPS possono erogare servizi h24 essendo dotati di energia elettrica solare
  2. Le tecnologie adottate garantisco l'operatività nel lungo periodo
  3. n. 2 animatori locali sono formati in buone prassi igienico-sanitarie, maternali e neo-natali
  4. Le comunità rurali di riferimento acquisiscono informazioni e comportamenti per la cura, l’igiene e la nutrizione

 

 

 








prodottoprezzoquantità  
litografie numerate ORME € 15,00 X 2   + / - elimina
FUNNY SHOPPER € 8,00 X 2   + / - elimina
Chi e che cosa € 0,00 X 1   + / - elimina
Spedizione:€ 10,00 
TOTALE:€ 56,00 



Centro internazionale per la pace tra i popoli - C.F. 94010240540